Ovunque si vada per i bambini sarà una festa e indipendentemente se amano il mare o la montagna, in Basilicata troveranno un’infinità di modi per divertirsi.

L’oro della sabbia delle spiagge ampie, le acque pulite e dai bassi fondali saranno particolarmente adatte e gradite alle famiglie con bambini: da Metaponto, passando per Scanzano Ionico e Policoro, fino a Rotondella e a Nova Siri, la Basilicata offre una vacanza da godere non solo stando stesi a prendere il sole ma invita anche a scoprirla in mille modi diversi. In barca a vela, ad esempio, grazie a skipper qualificati e comode imbarcazioni che portano grandi e piccini alla scoperta di calette, isole incontaminate e di ogni segreto della navigazione, dagli ormeggi alle andature, dalla strumentazione ai carteggi fino all’avvistamento, se fortunati, dei delfini che si rincorrono a pelo dell’acqua.

Per i grandi sarà possibile invece cavalcare l’onda su una tavola da surf o ancora immergendosi nei fondali; sono numerosi, infatti, i corsi di vela, surf e diving dedicati anche ai bambini più piccoli. Non manca neppure il parco acquatico con scivoli da urlo.

Gli agriturismi ospitano spesso animali ed offrono la possibilità di fare escursioni o cimentarsi in alcune attività come l’equitazione.

E’ opportuno inoltre verificare preventivamente se la struttura scelta è ben attrezzate per alcune esigenze dei vostri figli: menu per bambini, fasciatoi per il cambio dei pannolini, intrattenimento organizzato.

Hotel e ristoranti della località balneari della Basilicata sono aperti in massima parte solo nei mesi estivi. Lo stesso vale, anche se in misura minore, per alcuni uffici turistici locali, organizzatori di servizi di intrattenimento e sportivi. Conviene quindi verificare telefonicamente prima di partire l’effettiva apertura di ogni singola struttura. In compenso i prezzi di bassa stagione in queste località sono più convenienti.

Gran parte delle strutture ricettizie sono dotate di parchi gioco e piscine; nella scelta prediligete questo tipo di sistemazione in modo che i vostri figli possano, al ritorno dalle escursioni, esseri lasciati liberi di giocare in piscina o al parco giochi.

Non ci sono grandi preparativi da affrontare per venire in Basilicata. La decisione più importante è la sistemazione che deve essere scelta in base alle proprie esigenze.

Spesso pernottando in masserie o agriturismi si è in grado di entrare in contatto con la natura svolgendo svariate attività quali nuoto, equitazione, mountain bike ed escursioni. Molte sono provviste di ristorazione permettendo al turista di conoscere la gastronomia tipica di queste zone.

Inoltre ci sono hotel inusuali come quelli ricavati nella roccia dei sassi dotate di ogni confort e casette che vengono affittate nei centri storici dei paesi lucani che permettono di vivere la domesticità e quotidianità dei luoghi visitati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *