Paterno, sala macchine. Foto di Andrea De Palma